Pietro Ratto

 

Nato nel 1965, si è laureato in Filosofia ed Informatica nel 1990 con una tesi in Intelligenza Artificiale. Dal 1995 è iscritto all'Albo dei Giornalisti. Professore di Filosofia, Psicologia e Storia, ha vinto diversi Premi letterari di Narrativa e di Giornalismo. Collabora saltuariamente con il quotidiano La Stampa.

Oltre ad IN-CONTRO/STORIA - sito che ha fondato e che dirige dal settembre 2010 - da diversi anni  gestisce un altro spazio web intitolato BoscoCeduo, in cui raccoglie molte delle sue riflessioni filosofiche e dei suoi articoli e saggi sulla Scuola e sulla società italiana. In qualità di filosofo è intervenuto come relatore ai convegni Leggere la Complessità (Firenze, 27 marzo 2012) e Il diritto alla Filosofia. Quale Filosofia nel Terzo millennio? (Venezia, Ca' Foscari, 19-21 ottobre 2015).

E' anche musicista, con all'attivo parecchi album. E' stato infatti fondatore e leader del gruppo di rock progressivo ATON'S, uno dei riferimenti più importanti del neo-progressive italiano a livello internazionale, dal 1977 al 1999. Una sintesi della storia del gruppo è presente su Wikipedia.

Nel 2014 è uscito il suo Le pagine strappate (Edizioni Elmi's World, ). Un complesso ed intrigante saggio (finalista al Premio Letterario Carver 2014), che rafforza la tesi della veridicità storica della vicenda della Papessa Giovanna sulla base dell'analisi di un raro scritto del Quattrocento, sfuggito alla censura del Concilio di Trento.

Dello stesso anno anche il suo La Passeggiata al tramonto. Vita e scritti di Immanuel Kant (Edizioni Leucotea, )

Nell'estate 2015 sono usciti altri due suoi libri: I Rothschild e gli altri, Arianna Edizioni e Il Gioco dell'Oca, Prospettiva Editrice.

Per buona parte del 2015 ha collaborato con la redazione de La Bottega del Barbieri.

Nel 2017, in occasione del trentanovesimo anniversario della Strage di via Fani, è uscito il suo saggio-inchiesta L'Honda anomala, Bibliotheka Edizioni. Nello stesso anno ha pubblicato anche BoscoCeduo, la Rivoluzione comincia dal Principio, Edizioni Leucotea EBK, e il romanzo contro la riforma scolastica denominata "Buona Scuola", intitolato La Scuola nel Bosco di Gelsi, Bibliotheka Edizioni.

 

- Per maggiori dettagli si veda la sua biografia su Boscoceduo.it

- Pietro Ratto ai Caffè Culturali

 

Per IN-CONTRO/STORIA ha scritto:

 

Quell'ingenuo di Colombo

Genovese, di umili origini, cristiano e sempliciotto?

 

Solo per il Petrolio

Il "motore" della Storia, dalla Rivoluzione Industriale ad oggi

 

Rothschild, il nome impronunciabile

Da oltre due secoli la famiglia più potente del mondo...

 

Una Chiesa a tutti i costi

Quanto costa davvero all'Italia la Chiesa cattolica?

Quanto è davvero laico il nostro Paese?

 

Le alleanze familiari

Le famiglie più potenti del mondo e le loro strategie matrimoniali.

 

La Rivoluzione del Kaiser

Quella strana alleanza tra russi e tedeschi...

 

Cifratura e messaggi segreti nel Rinascimento

La geniale crittografia di Leon Battista Alberti

 

Le Pagine strappate

I trucchi della Chiesa rinascimentale per rimuovere

la vicenda storica della Papessa Giovanna

 

La rivoluzione della Nuova Cronologia

Intervista ad Anatolij Fomenko

 

Appunti sulla vicenda della fornitura italiana

di armi ai curdi

Le responsabilità italiane da non dimenticare

 

Le Shoah senza memoria

Shoah di serie A e shoah di serie B..

 

Spiando Serena

In morte di una giornalista vera

 

Olocausto animale

I sacrifici animali - e non solo - del popolo di Israele

 

Il Gioco dell'Oca

Brani scelti

 

Che Roma sia italiana!

Quella scomoda e sconosciuta mozione del 1861

 

Nizza e quelle brutte cose

che la scuola insegna a non sapere

 

Alex è in galera

 

Fratello Olocausto